Gestione e Sviluppo Aziendale

Gianpaolo Lapesa

Hai guardato i Tuoi Clienti che fanno? E i tuoi Concorrenti?

Il Canale per raggiungere i nostri clienti, potenziali clienti, utenti, è UNICO

Essere in rete o nel reale, ormai non fa più differenza, il termine Online – Onlife, è un neologismo, coniato da Luciano Floridi, molto interessante.

Per l’utente il canale è unico, perché il passaggio fra il digitale (computer fisso, portatile, tablet, smartphone) ed il reale non viene neanche più percepito.

Per l’azienda invece esiste ancora la differenza… Infatti ci poniamo la domanda: Come raggiungo i miei Clienti, Potenziali Clienti? Gli utenti, e potenziali Utenti, per la mia Comunicazione? E per le Vendite? Questo, naturalmente, è dovuto alla necessità di Targetizzare, Segmentare, Individuare i Comportamenti degli utenti, ecc…

È utile? Quanto è utile, il comportamento dell’azienda che traccia ancora un confine? Notiamo che anche i comportamenti delle persone quando sono all’interno delle aziende si trasformano, cioè quando vestono i panni del commerciale, marketing, venditori. In seguito, quando escono dall’azienda, ritornano a non percepire più la differenza, una volta che ridiventano utenti online-onlife…

In azienda è un passaggio culturale ancora in trasformazione.

L’adattamento continuo, ai cambiamenti continui, deve portare necessariamente al Miglioramento Continuo, un concetto forse antico?

Sicuramente un concetto che si è evoluto… E tu ti sei evoluto?

Ricordiamo che qualche tempo fa il Miglioramento Continuo veniva avviato soltanto allorchè volevamo intervenire sulle inefficienze legate alla produzione…

Il Miglioramento Continuo investe oggi tutte le attività aziendali, più di tutte le vendite ed il marketing, ma non solo.

Dunque integrazione fra i due canali online e onlife, dicevamo. Passaggio culturale in trasformazione, Adattamento al cambiamento, ai comportamenti…

È normale che ci specializzeremo, nelle nostre professionalità, nell’utilizzo degli strumenti per i vari canali digitali, motori di ricerca, social vari che crescono sempre di più e di varia natura, pensiamo ai podcast per esempio, e all’e-commerce… e quant’altro, MA integriamoli profondamente, con consapevolezza, con il nostro canale onlife, il contatto reale. La differenza, per i nostri clienti e utenti non esiste più!

In questo modo avremo l’opportunità anche di essere più efficienti nella vendita, ed efficaci.

Essere efficaci nella vendita, mi stai dicendo? Devo vendere di più!

A chi, Come?

Dove li trovo i clienti?

La risposta la trovi, nel cercare Cosa stanno Facendo! Con te o senza di te!

Devo capire dove sono i miei utenti, quali canali utilizzano, ed allora bisogna stare il più possibile nell’intorno. Lì troverò i miei clienti, potenziali clienti, lead, semplici utenti.

Stare nell’intorno e sperimentare continuamente!

Capire quali sono i canali migliori per attrarre, ed adattarti nel tempo.

È la regola comune, nel B2C, B2B, B2B2C.

Ah… E i tuoi concorrenti, che stanno facendo? Come li stai monitorando?

Sperimentare sembra un’innovazione, ma se ci pensi, il successo delle aziende è sempre stato nella sperimentazione: nel prodotto, nei mercati, per esempio. Ora le sperimentazioni sono nel marketing, nel capire cosa stanno facendo i clienti, dove sono, come reagiscono, come fare per essere ricordato in positivo!

Ok, allora adesso me lo segno…

Fai bene… ma dove te lo segni? Cosa ti segni? Quello che stanno facendo i tuoi clienti? Ok… E come stanno reagendo? Quali sono le loro aspettative? le reazioni negative e positive?

E quanto è grande la tua agenda? E soprattutto, devi pensare che lo devi anche comunicare ai tuoi collaboratori, colleghi, al tuo capo, e ne devi discutere… Che fai gli mandi una email? Un messaggio su teams, su whatsapp, o altro?

Ascolta, se vuoi essere veramente efficace e non perdere tempo, e vendere di più e meglio, devi organizzarti! Con un CRM, se vuoi essere in grado di gestire le informazioni e le relazioni con i clienti. E di ottenere dei report sulla base dei quali discutere! Con Dati Concreti! Per la tua strategia… e così migliori anche l’efficienza

Oggi i sistemi CRM (Customer Relationship Management) consentono alle aziende di conoscere al meglio i clienti, i loro bisogni e di attuare strategie e azioni in grado di soddisfarli. I sistemi CRM registrano e collegano informazioni sui clienti provenienti da varie fonti: e-mail, call center, siti web, negozi, addetti alle vendite, commerciali, assistenza, ecc.

Tutti questi dati vengono elaborati e analizzati dai software CRM, ormai fondamentali per le aziende che desiderano competere in mercati sempre più fluidi e dinamici.

Che cos’è il CRM? In molti casi CRM è divenuto sinonimo di software per la gestione delle relazioni con i clienti, in realtà pensare al CRM in termini di solo software è riduttivo. Il Customer Relationship Management è un processo strategico che consente di capire e soddisfare i bisogni dei clienti fidelizzati e futuri, avrai un database e dei report precisi e puntuali.

Se ancora la tua azienda non ha una conoscenza accurata dei propri clienti, dei loro bisogni, desideri, aspettative o se peggio ancora sta perdendo clienti a favore della concorrenza, è chiaro che hai bisogno di un sistema CRM.

Dunque canali di comunicazione, interni ed esterni per fissare cosa vogliono i tuoi clienti, e come stanno andando le tue relazioni per ottenere il meglio dal mercato, dal tuo target, dai tuoi segmenti, dai comportamenti, tuoi e dei clienti, lead, utenti. Consapevolezza, strategia, sperimentazioni… la necessità di sperimentare…

Ok, ora abbi pazienza… il tempo di lettura che ti ho promesso, i 5 minuti sono passati… Riprendiamo questi ed altri discorsi un’altra volta, ok?

Intanto, fammi sapere… Che ne pensi? Vuoi aggiungere qualcosa? Aspetto i tuoi punti di vista, osservazioni, consigli. Contattami per parlarne… per fissare un incontro preliminare gratuito online,
anche per informazioni, compila il form.

Condividi:

Altri articoli

Il Senso della Vita

Titolo impegnativo vero? Chissà cosa ti aspetterai adesso… Scopriamolo insieme siamo fra noi e ci confrontiamo per capire cosa ciascuno

Leggi tutto